Bonus Terme

In Italia si contano oltre 300 complessi termali con circa 3 milioni di persone all’anno che scelgono le terme per le proprie vacanze e le cure termali. Questi dati dimostrano come le terme siano una delle risorse più importanti per il turismo del nostro paese.
L’attuale situazione pandemica mondiale e le conseguenti limitazioni per la tutela della salute, hanno di fatto limitato in maniera considerevole l’erogazione dei servizi termali e determinato un globale calo di presenze turistiche.
Approvato con decreto del MISE (il Ministero dello Sviluppo Economico) e pubblicato in Gazzetta ufficiale, il Bonus Terme vuole dare un nuovo slancio al settore termale italiano, favorendo l’accesso ai servizi benessere presso le strutture accreditate.

Chi potrà usufruire del bonus terme?

Questa misura di sostegno nasce con l’obiettivo di stimolare e favorire l’accesso ai servizi benessere e termali offerti dalle strutture accreditate e per questo motivo non sono state introdotte restrizioni di nucleo familiare o Isee, possono accedervi tutti i residenti in Italia che abbiano già compiuto il 18° anno di età. Ogni cittadino può richiedere ed utilizzare un solo bonus.

Qual’è il valore del bonus?

I bonus erogati permetteranno di avere uno sconto fino al 100% sul costo dei servizi termali, per un massimo di 200€ (oltre tale cifra, la differenza dovrà essere sostenuta direttamente da chi usufruisce del servizio).

Quanti bonus saranno erogati?

43 milioni di euro sono stati destinati all’erogazione del bonus, questo significa che i voucher disponibili saranno 265.000

Dove potranno essere utilizzati?

I bonus erogati potranno essere utilizzati nei centri termali accreditati (e registrati sulla piattaforma Invitalia).

Come effettuare la prenotazione?

La richiesta di prenotazione dovrà essere fatta al centro termale scelto, la struttura termale utilizzerà poi la piattaforma Invitalia per verificare i requisiti del richiedente ed eventualmente emettere il voucher.

Qual sarà la validità del voucher?

Il voucher dovrà essere utilizzato entro 60 giorni dall’emissione, qualora non venisse utilizzato verrà automaticamente annullato.

Quando sarà possibile prenotare?

Il portale sarà disponibile tra metà ottobre e fine anno. I voucher potranno essere emessi fino ad esaurimento risorse, quindi è consigliabile effettuare il prima possibile la prenotazione sul portale dedicato.

Come rimanere aggiornati sull’apertura delle prenotazioni?

Federterme ha messo a disposizione un modulo online per registrarsi e rimanere aggiornati sull’apertura e sulle ultime novità.

Per maggiori informazioni : bonusterme.it